Arturo Noci


    Data: 14/05/2016

    Periodo: 14 maggio 2016

    Evento: Archivio Arturo Noci (Maggio 2016)

    La prossima riunione per l’archiviazione delle opere di Arturo Noci è sabato 14 maggio 2016. Chi volesse presentare delle opere è pregato di contattare in anticipo la Galleria Berardi per avere tutti i dettagli o di consultare il sito www.arturonoci.com.

    Data: 11/06/2015

    Periodo: 11 giugno – 29 novembre 2015

    Evento: Arturo Noci (1874-1953). Figure e ritratti degli anni romaniGalleria d’Arte Moderna di Roma Capitale, dall’11 giugno al 27 settembre 2015 (prorogata fino al 29 novembre)

    A cura di Manuel Carrera e Cinzia Virno

    Nell’ambito della mostra Artisti dell’Ottocento – Temi e riscoperte, le due sale al terzo piano della Galleria ospiteranno una sintetica ma significativa esposizione dedicata al pittore romano Arturo Noci (Roma 1874 – New York 1953) dagli esordi al trasferimento negli Stati Uniti nel 1923. Le opere selezionate sono tra i più bei dipinti di figura che il pittore abbia mai realizzato.
    Artista di formazione ottocentesca e rappresentante di rilievo del divisionismo romano, Noci, dopo un iniziale interesse verso il paesaggio di ascendenza simbolista, si concentra sempre più sulla figura, in particolare sull’immagine femminile, di cui diverrà uno dei più raffinati interpreti.

    Attraverso opere e documenti provenienti da collezioni private romane e due capolavori della Galleria d’Arte Moderna, L’arancio e il Ritratto della contessa Gianotti, Noci emerge come uno dei principali pittori di figura e ritrattista più ricercato nella Roma della Bella Époque. Favorito dal suo bell’aspetto e da un’innata eleganza nei modi, Arturo Noci all’inizio del secolo entra in quel circuito mondano fatto di feste sfarzose tenute in salotti alla moda e animate da personaggi come Gabriele D’Annunzio.

    Sono questi gli anni in cui riceve importanti commissioni dall’aristocrazia locale e dal mondo dello spettacolo. Particolarmente suggestivi sono i ritratti in mostra di tre dive del cinema muto, tra cui il grande e importante Ritratto di Lyda Borelli che riscuote uno straordinario successo alla Biennale di Venezia del 1914 e all’Esposizione Universale di San Francisco dell’anno successivo.

    Data: 31/10/2014

    Periodo: 31 ottobre 2014 – 15 febbraio 2015

    Evento: Arturo Noci – Riflessi d’oro

    L’opera Riflessi d’oro (1905, olio su tela, 151 x 79,6 cm) è esposta alla mostra “Secessione e Avanguardia. L’Arte in Italia prima della Grande Guerra 1905 – 1915”, alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna dal 31 ottobre 2014 al 15 febbraio 2015.

    LEGGI TUTTO

    Iscriviti alla newsletter per ricevere le mostre in preparazione e le nuove acquisizioni!

    Il sito viene aggiornato costantemente con opere inedite dei protagonisti della pittura e della scultura tra Ottocento e Novecento.

    Example
    © Copyright Berardi Galleria d'Arte S.r.l.