Hai cercato

Alfonso Simonetti


Sei interessato alla vendita o all'acquisto delle sue opere?

Acquistiamo opere di questo artista

e di altri pittori e scultori dal XVI secolo sino alla prima metà del XX secolo

La galleria Berardi offre un servizio gratuito e senza impegno di valutazione di opere di arte antiche e moderne. Per orientarsi nel mercato dell'arte, assai complesso e pieno di sfumature, è meglio affidarsi ad un consulente professionista che sappia rispondere in maniera veloce e concreta alle tue esigenze. La chiarezza delle risposte risolverà in maniera efficace la necessità di stimare o mettere in vendita un bene.

Contattaci immediatamente senza impegno

Risposte anche in 24 ore:

Telefono

06.97.606.127

E-mail

info@berardiarte.it

Whatsapp

347.783.5083

Alfonso Simonetti

( Napoli 1840 - Castrocielo 1892 )

    Alfonso Simonetti

    Simonetti Alfonso nasce a Napoli il 29 dicembre 1840 e muore a Castrocielo (Frosinone) il 22 agosto 1892. Figlio del pittore accademico Giuseppe Simonetta, studia al Reale Istituto di Belle Arti di Napoli dove è allievo di Gabriele Smargiassi e Giuseppe Mancinelli. Espone per la prima volta nel 1862 alla Promotrice di Napoli. Nel 1864 riceve una pensione per recarsi a completare gli studi a Firenze.

    Una volta tornato a Napoli è nominato professore onorario dell’Accademia. Nel 1876 sposa Apollonia Abbatecola, rampolla di una famiglia nobile di Castrocielo e da allora le vedute della località ricorrono spesso nella sua produzione.

    Intensa è la sua attività espositiva, che lo porta a partecipare a tutte le principali esposizioni del suo tempo, tra cui ricordiamo l’Esposizione Artistica di Torino, il Salon di Parigi, l’Esposizione Nazionale di Belle Arti di Milano, l’Esposizione Nazionale di Belle Arti di Roma, l’Esposizione artistica di Venezia, la Promotrice di Genova, l’Esposizione Italiana di Londra. Espone anche a Melbourne in Australia. Negli ultimi anni della sua vita viene nominato Cavaliere della Corona d’Italia.

    Pittore di ritratti, temi storici e scene di genere, risulta particolarmente incline a rappresentare il paesaggio sotto la luna.  Tra le opere giovanili è il dipinto Ettore Fieramosca al monte Gargano (1862). Del 1864 è Ogni speranza è morta. Al 1866 circa sono ascrivibili Un raggio di speranza dopo la tempesta, Una Maremma, Oh speranze della Terra Voi finite in un Avello! Del 1870 sono E’ pazza!, Campagna romana (effetto di luna), Avanzi degli acquedotti di Claudio (Campagna romana).

    Al 1872 è ascrivibile Barca napoletana effetto luna. Del 1873 è il Ritratto di Giuseppe Verdi. Al 1876 risale il Ritratto di Claudio Monteverdi. Successivi al 1876 sono Palazzolo Castrocielo, Andando per acqua, Via Giuseppe Mancinelli. Del 1877 sono Ogni speranza è morta, L’ultimo raggio. Del 1880 sono La malaria e La serenata (effetto notte).

    Al 1883 risale la grande tela Tramonto, Il letto del Fossato in Terra di Lavoro,  Il sorgere della luna, Paesaggio. Del 1885 sono Cattivo tempo, Il ricotto degli ulivi in Castrocielo, Spigolatrici, Selva Abbattecola (Castrocielo). Al 1887 risalgono Raccolta degli ulivi e Selva milord. Tra il 1887 e il 1889 è impegnato negli affreschi della Cappella Abbatecola a Castrocielo.

    Nel 1888 dipinge l’olio su tela Il martirio di Santa Lucia (Chiesa di Santa Lucia, Castrocielo) e le tele Guttmberg, Selva frezza, Nuda, Costume di Montecassino, Ora mesta, Stanca. Del 1891 circa sono Cattivo tempo e Mistero! Al 1892 risale Castrocielo. Nel 1876 si trasferi’ a Castrocielo proseguendo la sua attenzione al paesaggio ed ai costumi popolari. Tra le sue opere: Il ratto di Lucia, Spensieratezza ed affetto, Il silenzio della notte, L’ultimo raggio ed un primo amore, Impressione di una notte nelle Maremme toscane, Barche napolitane, Ciociara.

    Eugenio Costantini

    Galleria Berardi © – È vietata la riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta secondo la normativa vigente.

    LEGGI TUTTO

    acquisto opere artisti e stima pittura e scultura

    Opere di Alfonso Simonetti


    Altri artisti che potrebbero interessarti

    Iscriviti alla newsletter per ricevere le mostre in preparazione e le nuove acquisizioni!

    Il sito viene aggiornato costantemente con opere inedite dei protagonisti della pittura e della scultura tra Ottocento e Novecento.

    Example

    © Copyright Berardi Galleria d'Arte S.r.l.