Hai cercato

Pittore

Andrea Favero


Sei interessato alla vendita o all'acquisto delle sue opere?

Acquistiamo opere di questo artista

e di altri pittori e scultori dal XVI secolo sino alla prima metà del XX secolo

La galleria Berardi offre un servizio gratuito e senza impegno di valutazione di opere di arte antiche e moderne. Per orientarsi nel mercato dell'arte, assai complesso e pieno di sfumature, è meglio affidarsi ad un consulente professionista che sappia rispondere in maniera veloce e concreta alle tue esigenze. La chiarezza delle risposte risolverà in maniera efficace la necessità di stimare o mettere in vendita un bene.

Contattaci immediatamente senza impegno

Risposte anche in 24 ore:

Telefono

06.97.606.127

E-mail

info@berardiarte.it

Whatsapp

347.783.5083

Andrea Favero

( San Zenone degli Ezzelini (Treviso) 1837 - Como 1914 )

Pittore

    Andrea Favero

    Pittore trevisano, nato a San Zenone degli Ezzelini nel 1837. Studiò a Venezia e ottenne una medaglia d’oro per un quadro “Antiche costruzioni moresche” nell’Esposizione iv tenuta nel 1856.

    Partito da Venezia per cause politiche si arruolò nell’esercito italiano, e prese parte alle guerre del 1859. Entrò quindi, come capo disegnatore nella ferrovia Bologna-Ancona, indi fu ufficiale del genio militare, quindi insegnante nella Scuola tecnica di Matelica (Marche).

    Fece progetti di fabbricati che furono eseguiti in varie città delle Marche, dipinse le sale del palazzo Belardini, e le scene dei teatri di Camerino e Matelica, indi passò insegnante a Feltre nel Veneto e di colà promosso a professore nell’Istituto Tecnico di Mantova, si recava in questa città, da cui poi si trasferiva a Sassari, ove si trattenne per qualche anno, recandosi poi a Messina insegnante in quello Istituto.

    I quadri principali da lui eseguiti sono: “La scuola obbligatoria”; “Il gioco della trottola”; “I tre amici”; “La presentazione dei fidanzati in costume sardo”; “Colpito dal fulmine”; “Battistero del Duomo di Messina”; “Gallinacci in amore”; “La sosta” ed altri.

    Il Favero ottenne varie medaglie ed onoreficienze ed ebbe la soddisfazione di vedere riconosciuta ed approvata la scuola d’arte applicata all’industria che egli promosse ed iniziò a Feltre, allorché vi si trovava quale insegnante.

     

    LEGGI TUTTO

    acquisto opere artisti e stima pittura e scultura


    Altri artisti che potrebbero interessarti

    Iscriviti alla newsletter per ricevere le mostre in preparazione e le nuove acquisizioni!

    Il sito viene aggiornato costantemente con opere inedite dei protagonisti della pittura e della scultura tra Ottocento e Novecento.

    Example

    © Copyright Berardi Galleria d'Arte S.r.l.