Hai cercato

Pittore

Annibale Gatti


Sei interessato alla vendita o all'acquisto delle sue opere?

Acquistiamo opere di questo artista

e di altri pittori e scultori dal XVI secolo sino alla prima metà del XX secolo

La galleria Berardi offre un servizio gratuito e senza impegno di valutazione di opere di arte antiche e moderne. Per orientarsi nel mercato dell'arte, assai complesso e pieno di sfumature, è meglio affidarsi ad un consulente professionista che sappia rispondere in maniera veloce e concreta alle tue esigenze. La chiarezza delle risposte risolverà in maniera efficace la necessità di stimare o mettere in vendita un bene.

Contattaci immediatamente senza impegno

Risposte anche in 24 ore:

Telefono

06.97.606.127

E-mail

info@berardiarte.it

Whatsapp

347.783.5083

Annibale Gatti

( Forlì 1827 - Firenze 1909 )

Pittore

    Annibale Gatti

    Annibale Gatti, pittore frescante romagnuolo, nato a Forlì nel settembre 1828, è uno dei più forti pittori moderni, e dimora, da molti anni, a Firenze. Le sue composizioni di molto effetto, dove il disegno è corretto, buono e bene armonizzante il colorito, gli hanno meritato chiarissima fama.

    Suoi primi lavori di qualche importanza furono il “Rinaldo e Armida”, indi “Armida coi duci arabi”, che egli eseguì nelle volte del palazzo Favard, a Firenze; quindi fece un quadro ad olio di ottimo gusto, ammiratissimo: “Molière che legge le sue commedie alla serva”.

    A questi tennero dietro gli altri quadri: “Il trasporto del cadavere di Verdiana da Castelfiorentino”, che fu premiato con medaglia d’oro dal Ministro della Pubblica Istruzione all’Esposizione del 1872 in Firenze; il “Lafayette e Washington” che fu premiato a Boston; gli affreschi della sala del trono a Palazzo Pitti; il bellissimo quadro “Leonardo da Vinci alla corte di Lodovico il Moro”; il “Goldoni che recita una sua Commedia nel giardino Scotto a Pisa”; “Galileo e Milton”; “Paesiello” ed altri molti di pregio grande e di fattura eccellente.

    Come frescante ha pochi rivali e basterebbe il superbo fregio da lui eseguito nella sala da ballo del Villino Stibbert a Firenze, opera stupenda che pochi potranno uguagliare. Il Gatti appartiene alla schiera degli artisti valorosi pei quali l’arte è una Dea, a cui serbano un culto ed una venerazione infinita.

    Egli ha nei suoi quadri ed in ogni suo piccolo dipinto sempre qualche cosa di elevato e di nobile, che lo distingue dagli altri, e lo fa stimare dai colleghi, dai discepoli dagli artisti tutti. E’ professore residente del collegio accademico delle Belle Arti e Cavaliere della Corona d’Italia.

    LEGGI TUTTO

    acquisto opere artisti e stima pittura e scultura

    Opere di Annibale Gatti


    Altri artisti che potrebbero interessarti

    Iscriviti alla newsletter per ricevere le mostre in preparazione e le nuove acquisizioni!

    Il sito viene aggiornato costantemente con opere inedite dei protagonisti della pittura e della scultura tra Ottocento e Novecento.

    Example

    © Copyright Berardi Galleria d'Arte S.r.l.