Hai cercato

Pittore

Gaetano Chierici


Sei interessato alla vendita o all'acquisto delle sue opere?

Acquistiamo opere di questo artista

e di altri pittori e scultori dal XVI secolo sino alla prima metà del XX secolo

La galleria Berardi offre un servizio gratuito e senza impegno di valutazione di opere di arte antiche e moderne. Per orientarsi nel mercato dell'arte, assai complesso e pieno di sfumature, è meglio affidarsi ad un consulente professionista che sappia rispondere in maniera veloce e concreta alle tue esigenze. La chiarezza delle risposte risolverà in maniera efficace la necessità di stimare o mettere in vendita un bene.

Contattaci immediatamente senza impegno

Risposte anche in 24 ore:

Telefono

06.97.606.127

E-mail

info@berardiarte.it

Whatsapp

347.783.5083

Gaetano Chierici

( Reggio nell'Emilia 1838 - 1920 )

Pittore

    Gaetano Chierici

    Soggetto prediletto dei suoi quadri sono quasi sempre i bambini, che egli sa riprodurre in tutte le diverse e care movenze della loro tenera età. Pittore sobrio e castigato, ricercatore accurato del bello e del buono, egli possiede il fascino di attrarre a sè il pubblico con le felici trovate dei suoi quadri.

    Parecchi di questi sono oggi decoro e lustro di gallerie pubbliche, molti si trovano presso i privati sia in Italia che all’estero. A Parma, nel 1870, piacquero molto i suoi quadri a olio; “La pappa”; “I primi passi”; “I figli del soldato”; “Una scoperta”; e “La maschera”, quest’ultimi due acquistati dalla R. Accademia di Belle Arti di Milano. Nel 1872, egli espose ancora “La pappa” e “La madre è ammalata”, e a Napoli nel 1877 “Le dispiacenze dell’infanzia”; “Il veterano” e “Scherzi infantili”. Il Chierici è professore aggregato di varie accademie, ed ha ottenuto numerose onorificenze.

    LEGGI TUTTO

    acquisto opere artisti e stima pittura e scultura

    Opere di Gaetano Chierici


    Altri artisti che potrebbero interessarti

    Iscriviti alla newsletter per ricevere le mostre in preparazione e le nuove acquisizioni!

    Il sito viene aggiornato costantemente con opere inedite dei protagonisti della pittura e della scultura tra Ottocento e Novecento.

    Example