Hai cercato

Pittore

Jacques Carabain


Sei interessato alla vendita o all'acquisto delle sue opere?

Acquistiamo opere di questo artista

e di altri pittori e scultori dal XVI secolo sino alla prima metà del XX secolo

La galleria Berardi offre un servizio gratuito e senza impegno di valutazione di opere di arte antiche e moderne. Per orientarsi nel mercato dell'arte, assai complesso e pieno di sfumature, è meglio affidarsi ad un consulente professionista che sappia rispondere in maniera veloce e concreta alle tue esigenze. La chiarezza delle risposte risolverà in maniera efficace la necessità di stimare o mettere in vendita un bene.

Contattaci immediatamente senza impegno

Risposte anche in 24 ore:

Telefono

06.97.606.127

E-mail

info@berardiarte.it

Whatsapp

347.783.5083

Jacques Carabain

( Amsterdam 1834 - Bruxelles 1933 )

Pittore

    Jacques Carabain

    Jacques Carabain nasce ad Amsterdam nel 1834. Si forma presso l’Accademia di Belle Arti della sua città, dove si specializza in paesaggi e vedute urbane, caratterizzate da una perfetta gestione della prospettiva e soprattutto da incastri cromatici che contribuiscono a sottolineare la straordinaria varietà e bellezza architettonica dei palazzi di Amsterdam, come fosse un maestro del Seicento.

    L’attenzione ai particolari strutturali, alle finiture e alle membrature architettoniche, ma anche la costante riflessione sull’attività delle piccole figure che popolano le sue vedute urbane contraddistinguono sin da subito la produzione del pittore olandese, che, nel 1856, si sposta da Amsterdam per stabilirsi a Bruxelles.

    Un pittore viaggiatore

    La città belga rappresenta un po’ la base dei suoi continui viaggi in Europa: è un paesaggista curioso ed instancabile, come si può ben osservare dalle sue vedute dedicate non solo ai Paesi Bassi, ma anche alla Germania, alla Francia e soprattutto all’Italia. Nel corso degli anni Settanta, soggiorna in Liguria, tra Genova, Vernazza e Monterosso, come testimoniano le numerose marine e gli scorci dei piccoli borghi incastonati nella Riviera ligure.

    Un’intensa luminosità pervade le strade, i vicoli, i piccoli passaggi popolati da gente comune, cavalli, asini, in cui si sintetizza l’essenza della tradizione italiana del secondo Ottocento, attraverso un mite verismo che si manifesta nelle inquadrature frammentarie e spontanee e nel cromatismo vivo, ma che si confonde, a tratti, con un intento decisamente pittoresco.

    Jacques Carabain, durante il suo periodo italiano, non soggiorna esclusivamente in Liguria, ma visita il Paese approfonditamente da nord a sud, soggiornando per qualche tempo a Roma e poi per diversi mesi tra Verona e Padova. Tra le opere eseguite in Italia vi sono Piazza dei Frutti a Padova, Piazza delle Erbe a Verona, Via di Narni, Un mulino tra Bordighera e Ventimiglia, Via di Bordighera, Una via di Sanremo. Nel 1873 e nel 1874 partecipa all’International Exhibition di Londra.

    Il trasferimento in Australia

    Nel 1885, il pittore olandese decide di partire alla volta dell’Australia. Qui, espone diverse volte alle mostre dell’Accademia di Belle Arti di Victoria. Si stabilisce a Melbourne per qualche anno, città da cui si sposta frequentemente per girare tutta l’Australia e la Nuova Zelanda.

    In questi anni, esegue una serie di vedute urbane che ritraggono con sguardo acuto e curioso la struttura coloniale di alcune strade e piazze, come nelle vedute Queen Street ad Auckland e Town Hall, Melbourne, che mostrano enormi differenze con le prime vedute delle città medievali fiamminghe e anche con i piccoli borghi italiani, ma che allo stesso tempo ci indicano l’abilità dell’autore nel cogliere gli elementi culturali, architettonici e atmosferici caratteristici di ogni luogo. Rientrato in Belgio negli anni Novanta, vi muore nel 1933, quasi centenne.

    Elena Lago

    LEGGI TUTTO

    acquisto opere artisti e stima pittura e scultura

    Opere di Jacques Carabain


    Altri artisti che potrebbero interessarti

    Iscriviti alla newsletter per ricevere le mostre in preparazione e le nuove acquisizioni!

    Il sito viene aggiornato costantemente con opere inedite dei protagonisti della pittura e della scultura tra Ottocento e Novecento.

    Example