Hai cercato

Pittore

Riccardo Pasquini


Sei interessato alla vendita o all'acquisto delle sue opere?

Acquistiamo opere di questo artista

e di altri pittori e scultori dal XVI secolo sino alla prima metà del XX secolo

La galleria Berardi offre un servizio gratuito e senza impegno di valutazione di opere di arte antiche e moderne. Per orientarsi nel mercato dell'arte, assai complesso e pieno di sfumature, è meglio affidarsi ad un consulente professionista che sappia rispondere in maniera veloce e concreta alle tue esigenze. La chiarezza delle risposte risolverà in maniera efficace la necessità di stimare o mettere in vendita un bene.

Contattaci immediatamente senza impegno

Risposte anche in 24 ore:

Telefono

06.97.606.127

E-mail

info@berardiarte.it

Whatsapp

347.783.5083

Riccardo Pasquini

( Torino 1849 - Belbey (Francia) 1937 )

Pittore

    Riccardo Pasquini

    Pittore piemontese, residente a Torino.

    All’Esposizione di Torino del 1880 inviò: “Il lavoro pel bimbo”, che oggi è proprietà del signor Luigi Pentenero; “Prime affezioni”; “Vita rustica”, appartenente al cav. Chiales Giovanni; “Primavera” (lungo Dora), proprietà del signor Ogliani.

    A quella del 1884: “Occupazioni invernali”, acquistato da S. M. il Re; “La vera pace”, ora del cav. Adolfo Dal Grosso; “L’ora di mangiare”; “Ritratto d’uomo”; “Lontano dalla politica”; “Casolare rustico”.

    All’Esposizione di Milano, nel 1886: “Verso sera”.

    LEGGI TUTTO

    acquisto opere artisti e stima pittura e scultura


    Altri artisti che potrebbero interessarti

    Iscriviti alla newsletter per ricevere le mostre in preparazione e le nuove acquisizioni!

    Il sito viene aggiornato costantemente con opere inedite dei protagonisti della pittura e della scultura tra Ottocento e Novecento.

    Example