Hai cercato

Pittore

Serafino Tramazzini


Sei interessato alla vendita o all'acquisto delle sue opere?

Acquistiamo opere di questo artista

e di altri pittori e scultori dal XVI secolo sino alla prima metà del XX secolo

La galleria Berardi offre un servizio gratuito e senza impegno di valutazione di opere di arte antiche e moderne. Per orientarsi nel mercato dell'arte, assai complesso e pieno di sfumature, è meglio affidarsi ad un consulente professionista che sappia rispondere in maniera veloce e concreta alle tue esigenze. La chiarezza delle risposte risolverà in maniera efficace la necessità di stimare o mettere in vendita un bene.

Contattaci immediatamente senza impegno

Risposte anche in 24 ore:

Telefono

06.97.606.127

E-mail

info@berardiarte.it

Whatsapp

347.783.5083

Serafino Tramazzini

( Ascoli Piceno 1859 - Poggio di Bretta 1896 )

Pittore

    Serafino Tramazzini

    Scultore marchigiano, nacque ad Ascoli Piceno il 21 gennaio 1859 e quivi risiede. Ebbe a maestro, in patria il prof. Giorgio Paci, a Roma lo scultore Giulio Moschetti di Ascoli. E’ degno di nota un suo busto di marmo rappresentante: “Ventidio Basso”, busto che trovasi nel palazzo comunale di Ascoli.

    Fece anche per commissione del Municipio una lapide commemorativa di quando Garibaldi venne ad Ascoli nel 1848, e da una finestre del palazzo delegatizio, arriogò il popolo. Un grazioso monumentino esiste di lui nel camposanto di Ascoli, e un altare con stucchi, nel seminario della medesima città.

    Vari altri lavori di minore importanza non nominiamo letteralmente e consistono in monumenti funebri, in medaglioni, in ritratti e busti riuscitissimi, e in molti lavori di ornamentazione in marmo.

     

    LEGGI TUTTO

    acquisto opere artisti e stima pittura e scultura


    Altri artisti che potrebbero interessarti

    Iscriviti alla newsletter per ricevere le mostre in preparazione e le nuove acquisizioni!

    Il sito viene aggiornato costantemente con opere inedite dei protagonisti della pittura e della scultura tra Ottocento e Novecento.

    Example