Hai cercato

Pittore

Umberto Veruda


Sei interessato alla vendita o all'acquisto delle sue opere?

Acquistiamo opere di questo artista

e di altri pittori e scultori dal XVI secolo sino alla prima metà del XX secolo

La galleria Berardi offre un servizio gratuito e senza impegno di valutazione di opere di arte antiche e moderne. Per orientarsi nel mercato dell'arte, assai complesso e pieno di sfumature, è meglio affidarsi ad un consulente professionista che sappia rispondere in maniera veloce e concreta alle tue esigenze. La chiarezza delle risposte risolverà in maniera efficace la necessità di stimare o mettere in vendita un bene.

Contattaci immediatamente senza impegno

Risposte anche in 24 ore:

Telefono

06.97.606.127

E-mail

info@berardiarte.it

Whatsapp

347.783.5083

Umberto Veruda

( Trieste 1868 - 1904 )

Pittore

    Umberto Veruda

    Pittore triestino, nato nel 1868 a Trieste, fece i suoi primi studi col pittore Astolfi di quella città, poi nel 1884 si recò a Monaco e studiò sotto il prof. Wagner di quella Accademia. Si recò quindi a Parigi, ove fu scolaro di Bouguereau, indi passò a Roma a perfezionarsi. Dimostrò sempre un gran talento ed ha un gran vezzo nel colore e molto spirito ed ardimento nella composizione.

    Il suo bel quadro: “Sii onesta”, premiato all’Esposizione annuale del 1889, in Roma, fu acquistato dal Governo per la Galleria Nazionale. Ultimamente tre suoi quadri furono acquistati dall’Imperatrice d’Austria per la sua villa di Corfù, ed un altro bel quadro: “Essere o non essere”, venne acquistato dal baritono Menotti Delfino.

    Alla recente Mostra di Palermo, ha ottenuto una medaglia per il suo bel “Ritratto dello scultore Koff”, del quale così parla il critico Pagliara: «Uno dei quadri che in questa Mostra emerge più di tutti e che è destinato al più grande successo ed alle più ampie discussioni, è certamente il “Ritratto dello scultore Koff” del pittore triestino Veruda.

    E’ uno di quei quadri che io classificherei nella categoria dei superiori, perchè, oltre alla forza tecnica dell’esecuzione, esso è pieno di pensiero, perchè su quella testa di vecchio che si stacca dal fondo oscuro, voi leggete tutta una storia di lotte, tutta una vita. Dinanzi ad esso non è il caso di parlare di scuole e di metodi: perchè esso appartiene a quella grande arte che è di tutti i tempi, che si ammira oggi come si ammirerà domani.

    E’ il prodotto naturale di studi lunghi ed illuminati su capolavori dei grandi artisti che ci hanno preceduto. Ed infatti esso ha la scultoria sicurezza del Rembrandt e del Van-Dyck, la maravigliosa potenza di colore della scuola veneziana del cinquecento. Starebbe bene a posto in un museo come oggi sta bene in una esposizione moderna.

    Altri certamente più competente di me potrà far notare a parte a parte tutte le bellezze di questa forte pittura, che ha il gran segreto di tutte le opere concepite da una vera anima di artista, di fermare, cioè, il profano ed il critico d’arte: una di quelle pitture che non hanno bisogno di un’intelligenza educata all’arte per esser compresa e discussa. Altri farà notare la plastica potente, il colore vigoroso e sobrio gli effetti più arditi ottenuti senza sforzo apparente; e me piace solamente di additare al pubblico questo quadro, perchè, come me, ne ammiri tutti quei pregi che non hanno bisogno di commenti per esser compresi ».

    LEGGI TUTTO

    acquisto opere artisti e stima pittura e scultura


    Altri artisti che potrebbero interessarti

    Iscriviti alla newsletter per ricevere le mostre in preparazione e le nuove acquisizioni!

    Il sito viene aggiornato costantemente con opere inedite dei protagonisti della pittura e della scultura tra Ottocento e Novecento.

    Example