Hai cercato

Pittore

Ettore Ferrari


Sei interessato alla vendita o all'acquisto delle sue opere?

Acquistiamo opere di questo artista

e di altri pittori e scultori dal XVI secolo sino alla prima metà del XX secolo

La galleria Berardi offre un servizio gratuito e senza impegno di valutazione di opere di arte antiche e moderne. Per orientarsi nel mercato dell'arte, assai complesso e pieno di sfumature, è meglio affidarsi ad un consulente professionista che sappia rispondere in maniera veloce e concreta alle tue esigenze. La chiarezza delle risposte risolverà in maniera efficace la necessità di stimare o mettere in vendita un bene.

Contattaci immediatamente senza impegno

Risposte anche in 24 ore:

Telefono

06.97.606.127

E-mail

info@berardiarte.it

Whatsapp

347.783.5083

Ettore Ferrari

( Roma 1845 - 1929 )

Pittore

    Ettore Ferrari

    Frequentò da giovane l’insigne Accademia di S. Luca, ove ebbe premi ed onori, e riuscì in poco tempo a superare i maestri. Figura nobile d’artista, ha saputo meritarsi la fiducia de’ suoi concittadini e il plauso degl’intelligenti delle principali città d’Italia. Il secondo Collegio di Perugia lo elesse Deputato al Parlamento Nazionale, Roma lo ha come Consigliere Municipale; molte altre città l’applaudirono per le reputate e stupende opere sue.

    Professore emerito dell’Accademia di Roma, membro di molte Commissioni artistiche, insignito di molti titoli, potrebbe avere anche maggiori onorificenze, ma la di lui natura ardente e fiera, il suo carattere più amante dell’arte che della gloria, lo hanno fatto sdegnare tutto ciò che potrebbe distrarlo dall’eseguire l’ideale artista a cui si è votato.

    Completamente dedito all’arte, sua vita e sua gloria, egli ha dato all’Italia una serie di stupendi capolavori, in cui il marmo ha preso forma ed anima, e che renderanno il di lui nome nei lontani tempi famoso. I lavori giovanili del Ferrari sono: “I martiri cristiani” e lo “Stefano Porcari”, coi quali si manifestò subito valente modellatore e forte ed originale esecutore.

    Nel 1874 concorse per l’erezione di alcune statue nel Cimitero di Roma, a campo Varano, e fece delle stupende figure; poco dopo il governo rumeno gli affidò l’incarico di scolpire la statua di “Giovanni Eliade”, da porsi a Bucarest. A questo lavoro tennero dietro la “Lesbia” e il “Iacopo Ortis”, che ebbe plausi ed onori a Napoli nel 1877 e nel 1888 a Parigi.

    Un gruppo animato e poderoso è “Cum Spartaco pugnavit”, che esposto a Torino nel 1880 si guadagnò tosto il favore del pubblico che l’additò sino dal primo giorno come una delle migliori opere esposte nella gran sala di scultura. Malgrado che questo gruppo avesse suscitate astiose polemiche, e che gli fosse lanciata l’accusa di plagio, il giurì gli accordò uno dei due premi del gruppo scultorio, di diecimila Lire, e fino d’allora prese posto tra i più famosi artisti italiani.

    Dal suo studio uscì pure una statua d'”Ovidio”, commissione avuta dalla Rumenia, il “Monumento a Quintino Sella”, un gagliardo “Monumento equestre a Vittorio Emanuele”, che Venezia moderna è orgogliosa di noverare accanto alle glorie dell’arte sua antica. Per il circolo «I diritti dell’uomo», fece i pregevoli busti di “Rousseau”, di “Voltaire” e di “Garibaldi”; per commissione di privati, eccellenti ritratti, busti e lavori di vario genere, tutti eccellenti e famosi.

    Per commissione del Comitato pel Monumento a Giordano Bruno, eseguì la stupenda statua fusa in bronzo, del martire Nolano innalzata a Roma in Campo di Fiori, opera grande e famosa per la inarrivabile purezza delle linee e dei contorni della figura del filosofo, e per i bellissimi medaglioni e bassorilievi veramente magistrali, che ornano il monumento. Sono del Ferrari anche i monumenti a Garibaldi a Rovigo e a Ferrara, ed altre opere stupende che si ammirano in altre città d’Italia.

    LEGGI TUTTO

    acquisto opere artisti e stima pittura e scultura

    Opere di Ettore Ferrari


    Altri artisti che potrebbero interessarti

    Iscriviti alla newsletter per ricevere le mostre in preparazione e le nuove acquisizioni!

    Il sito viene aggiornato costantemente con opere inedite dei protagonisti della pittura e della scultura tra Ottocento e Novecento.

    Example

    © Copyright Berardi Galleria d'Arte S.r.l.